Festival Internazionale della Fotografia di Strada e d'Autore

Un posto dove incontrare il mondo.

ASPA nasce ad Alghero - nel cuore del Mediterraneo - e invita il resto del mondo a intrecciare visioni e collaborazioni in un appuntamento che declina la fotografia secondo molteplici aspetti, nel suo comporsi e ricomporsi, madre e figlia del suo tempo, nell'essere spesso scomoda e sempre necessaria.

La fotografia che più di ogni altro mezzo scopre e ricostruisce il mondo.

Promosso e organizzato dall'associazione culturale Officine di Idee, ASPA nasce da una volontà che è figlia di un'esigenza: la riscrittura di una geografia che non sia quella del potere o del mercato ma quella della condivisione, dello scambio e della crescita. Il centro del Mediterraneo non solo come luogo di immensi moti sociopolitici, ma anche e soprattutto crocevia culturale che si offre come luogo ideale in cui incontrare il mondo.

Un festival che si riversa nelle strade, "street" non solo come tipologia fotografica ma soprattutto come attitudine mentale, strade che si intrecciano, esperienze e attese che si mescolano ed esaltano in un evento che sa accogliere la complessità di un mondo che, ora più che mai, deve essere raccontato.

Nel rispetto di questa dimensione di accoglienza e inclusione, il festival ASPA coltiva eterogeneità prevedendo un programma che vuole accontentare un pubblico diversificato e rispondere a varie esigenze: un contest internazionale, momenti di formazione pensati per professionisti ma anche per un pubblico molto più giovane, incontri di riflessione, mostre e installazioni urbane. Una occasione per mettere a fuoco l'oggi, coltivando uno sguardo che sia autentico, responsabile, etico ed estetico al tempo stesso.

Il tutto declinato in una città che si spalanca al mondo come una epifania continua, un abbraccio universale.